8 segni che potresti avere danni ai nervi, secondo i medici

Scopri Il Tuo Numero Di Angelo

illustrazione di una cellula nervosa danneggiata BIBLIOTECA FOTOGRAFICA SCIEPRO/SCIENCEGetty Images

Ci sono miliardi di nervi nel tuo corpo. La maggior parte di loro, i tuoi nervi periferici, sono come rami di un albero che si estendono dappertutto e trasmettono messaggi al tronco: il tuo cervello e il midollo spinale. Quando tutto va liscio, il tuo cervello riceve le informazioni di cui ha bisogno in modo che tu possa muovere i muscoli, riconoscere il dolore e far funzionare correttamente i tuoi organi interni.



Ma quando i nervi periferici vengono danneggiati, è un'altra storia: camminare potrebbe diventare difficile, potresti provare un dolore inesorabile o potresti finire con un grave infortunio perché non avevi idea di quanto fosse calda quella stufa.



Uno stimato 20 milioni di americani soffre di danni ai nervi periferici, alias neuropatia, secondo il National Institute of Neurological Disorders and Stroke. Diabete è la causa numero uno. La sfortuna [che significa che hai ereditato un difetto anatomico] è la numero due. Movimento ripetitivo e malattia di Lyme segui, dice Andrew Elkwood, dottore in medicina , un chirurgo specializzato nella ricostruzione dei nervi presso l'Institute for Advanced Reconstruction a New York e nel New Jersey.



Altre cause includono traumi improvvisi (come un incidente d'auto), invecchiamento, carenze vitaminiche, forte esposizione a tossine (inclusi alcol, farmaci antitumorali, piombo, mercurio e arsenico) e infezioni e malattie autoimmuni come l'epatite C, la difterite, HIV , Epstein-Barr, artrite reumatoide e sindrome di Guillain-Barré. In alcuni casi, non è nota la causa.

La buona notizia è che il danno ai nervi generalmente si sviluppa lentamente, dice Isha Gupta, dottore in medicina , un assistente professore di neurologia presso la Icahn School of Medicine del Monte Sinai. Ciò significa che potresti essere in grado di trattarlo prima che peggiori, ma ottenere la diagnosi giusta non è sempre facile. Il tuo colpo migliore? Consultare immediatamente un medico se si dispone di uno dei seguenti sintomi.



illustrazione della mano con formicolio Getty Images

Questa sensazione è un segno precoce di danno ai nervi e può irradiarsi dalle mani o dai piedi alle braccia o alle gambe, per Biblioteca nazionale di medicina degli Stati Uniti . La compressione dei nervi sensoriali (spesso durante il sonno) è relativamente comune e sintomi come Intorpidimento o formicolio può essere temporaneo, afferma il dott. Gupta. Ma se la sensazione di spilli e aghi non scompare, fallo controllare.

2 Quindi potresti ferirti perché non hai sentito qualcosa che dovresti avere. illustrazione del dolore alla mano Getty Images

I nervi sensoriali dovrebbero dire al tuo cervello che una superficie è pericolosa in qualche modo, e se non stanno facendo il loro lavoro correttamente potresti sembrare più incline agli incidenti. Se hai ustioni, tagli o altri traumi perché non ti sei reso conto che stavi toccando qualcosa di caldo, affilato o altrimenti scomodo, consulta il tuo dottore, dice R. Glenn Smith, MD, Ph.D. , neurologo della Houston Methodist.



3 È difficile o impossibile spostare una parte del tuo corpo. figura che ha difficoltà a spostare l'illustrazione Getty Images

Se i nervi motori sono interessati, può verificarsi debolezza muscolare o addirittura paralisi, afferma il dott. Smith. Questi stessi sintomi potrebbero anche indicare che c'è un problema di fondo che richiede urgente attenzione, quindi è meglio andare al pronto soccorso.

Ad esempio, se questa debolezza o intorpidimento si manifesta all'improvviso (in particolare su un lato del corpo) e tu... anche esperienza confusione improvvisa, difficoltà a camminare o vedere e un forte mal di testa: potresti avere un ictus e avrai bisogno di cure mediche il prima possibile.

4 C'è dolore che scorre lungo una gamba sola. illustrazione del dolore alle gambe Getty Images

Un dolore acuto costante, bruciore o formicolio che inizia nella parte bassa della schiena e viaggia lungo la parte posteriore della gamba potrebbe significare che hai sciatica . Ciò accade quando il nervo sciatico, che va dalla parte bassa della schiena, ai fianchi e lungo le gambe, viene compresso o danneggiato, sia da un'ernia del disco nella colonna vertebrale o da una malattia come diabete .

5 Sei molto più goffo del solito. illustrazione di caduta di uomo goffo Getty Images

Improvvisamente inciampare e cadere molto? Se i nervi grandi che colpiscono la sensazione sono danneggiati, la mancanza di coordinazione e l'incapacità di percepire la posizione del corpo possono portare a cadute, afferma il dott. Smith. Ad esempio, l'intorpidimento ai piedi può rendere difficile dire dove stai camminando, portando a un inciampo.

In alcuni casi, se si verificano anche tremori, rigidità muscolare e alterazioni del linguaggio, è possibile che tu abbia una condizione come Morbo di Parkinson , in cui le cellule nervose del cervello sono state danneggiate.

6 ...o corri sempre in bagno. la donna ha bisogno di andare in bagno illustrazione Getty Images

I nervi danneggiati possono inviare messaggi difettosi alla vescica, quindi sembra di dover fare pipì molto o hai problemi a raggiungere il bagno in tempo. (Hai un rischio superiore alla media di questo problema se hai dato alla luce un bambino per via vaginale o hai il diabete.) D'altra parte, potresti anche avere problemi a svuotare la vescica o essere in grado di dire quando la vescica è piena.

7 Hai mal di testa brevi e intensi che sembrano scosse elettriche. illustrazione di mal di testa Getty Images

Potresti avere qualcosa chiamato nevralgia occipitale , una condizione che può verificarsi quando un nervo del collo viene pizzicato. Potrebbe essere necessario un blocco nervoso, un'iniezione che impedisce temporaneamente al nervo fastidioso di trasmettere segnali di dolore.

8 Stai sudando troppo o troppo poco. illustrazione di goccioline di sudore Getty Images

Potrebbe essere un segno che i nervi che trasportano informazioni dal cervello alle ghiandole sudoripare sono stati compromessi, quindi la temperatura corporea può fluttuare più frequentemente. Il medico potrebbe ordinare test per misurare la sudorazione e la frequenza cardiaca.