Come rimuovere le macchie ostinate delle ascelle, secondo gli esperti di pulizia

come rimuovere le macchie delle ascelle Westend61Getty Images

Le icky macchie bagnate sui tuoi vestiti non sono le uniche cose che fanno schifo del sudore. Altrettanto brutte sono le macchie gialle rivelatrici delle ascelle che rimangono dopo che il sudore si è effettivamente asciugato, specialmente quando non escono durante il lavaggio.

Il sudore è una specie di inchiostro invisibile. Esce dalle ghiandole sudoripare chiaro e inodore, ma quando aggiungi gli ingredienti giusti, diventerà visibile (e puzzolente).



L'alluminio utilizzato nella maggior parte degli antitraspiranti e dei deodoranti è ciò che reagisce con il sudore chiaro e provoca lo scolorimento, affermano Gwen Whiting e Lindsey Boyd, co-fondatori di la lavandaia . Il sudore può diventare giallastro anche quando si combina con gli oli naturali del tuo corpo.



Cosa rende i segni di sudore più difficili da pulire rispetto ad altre macchie? Potresti ottenere una goccia di caffè o inchiostro su un indumento una o due volte, e raramente nello stesso punto esatto. Ma il sudore tende ad accumularsi nello stesso punto, le ascelle, sui nostri vestiti, spiegano Whiting e Boyd. Nel tempo, questo può creare una macchia particolarmente difficile da eliminare.

Ma i top macchiati di sudore non devono essere condannati per la pila della spazzatura. Con un po' di know-how, cancellare quei brutti punti è in realtà abbastanza facile. La cosa migliore è che non è necessario uscire e acquistare saponi speciali o smacchiatori. Tutti gli strumenti di cui hai bisogno sono probabilmente nella tua dispensa o nella lavanderia.



Come rimuovere le macchie delle ascelle dai vestiti?

✔️ Il metodo dell'aceto bianco

È un detergente naturale con un milione di usi diversi, inclusa la capacità di rimuovere le macchie delle ascelle. L'acido nell'aceto degrada lo sporco accumulato sulla tua camicia, dice Alberto Navarete, direttore generale di Frisco cameriere a Dallas.

Per iniziare, mescola parti uguali di aceto bianco e acqua calda in un secchio o nel lavandino, consiglia Navarete. Immergi l'indumento nella soluzione e lascialo in ammollo per due o tre ore, quindi risciacqua e strizza delicatamente il liquido in eccesso. Quindi, mescola alcune gocce di detersivo per bucato con acqua tiepida e usa una spazzola rigida (come uno spazzolino da denti) per strofinare via la macchia, quindi risciacqua nuovamente il capo. Infine, lavalo in lavatrice come faresti normalmente.



✔️ Il metodo dell'ammoniaca

L'ammoniaca è un detergente per impieghi gravosi abbastanza potente da eliminare il grasso del forno incrostato. Quindi di solito può eliminare le macchie delle ascelle senza problemi, afferma Jennifer Gregory, brand manager di Molly cameriera .

Inizia combinando parti uguali di acqua e ammoniaca, più qualche cucchiaio di detersivo per i piatti in un secchio o nel lavandino. Immergi l'indumento macchiato nella soluzione e lascialo in ammollo per una notte. Il giorno dopo, gettalo nella lavanderia e lavalo come al solito, dice Gregory. (Cordiali saluti, non cercare di evocare un potere sbiancante extra mescolando ammoniaca con candeggina a base di cloro. La combinazione può creare fumi pericolosi.)

✔️ Il metodo del doppio lavoro

Hai una macchia davvero ostinata? Inizia immergendo il capo nella soluzione di acqua e aceto sopra per 30 minuti e strizzandolo per asciugarlo. Quindi, invece di strofinare la macchia con il detersivo, prepara una pasta antimacchia mescolando un cucchiaio di perossido di idrogeno, un cucchiaio di sale e 1/2 tazza di bicarbonato di sodio, consiglia Lily Cameron, una professionista delle pulizie e dell'organizzazione presso Servizi fantastici a Londra. Usa un cucchiaio o una spatola per stendere la pasta sull'area macchiata e lasciala riposare per 20 minuti prima di lavarla nell'acqua più calda e sicura per il tuo tessuto.